Warning: include(images/social.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.emilianopetrone.it/home/wp-content/themes/Memoir/functions.php on line 167

Warning: include(images/social.png): failed to open stream: No such file or directory in /web/htdocs/www.emilianopetrone.it/home/wp-content/themes/Memoir/functions.php on line 167

Warning: include(): Failed opening 'images/social.png' for inclusion (include_path='.:/php5.5/lib/php/') in /web/htdocs/www.emilianopetrone.it/home/wp-content/themes/Memoir/functions.php on line 167
Emiliano Petrone | Un sognatore

Da qualche parte oltre l’arcobaleno

Un anno di lavoro, interminabili notti di riflessioni e ripensamenti, viaggi da casa all’ufficio e dall’ufficio a casa impazzendo dietro a una scena incompleta e infine il raggiungimento dell’obbiettivo tanto agognato.
Questo si nasconde dietro a quella che mi piace definire “Una storia che racconta un sogno e un sogno che racconta una vita”.
Già , perchè Da qualche parte oltre l’arcobaleno narra la storia di Federico, un ragazzo con un sogno nel cassetto, che decide però di abbandonare e seguire la volontà di suo padre. Il teatro, infatti, secondo il genitore non da certezze e quando il nostro amico trova lavoro coDa qualche parte oltre l'arcobalenome copywriter, dando un senso agli studi universitari, sceglie di lasciare la compagnia da lui stesso fondata.

La morte di sua madre però, avvenuta due anni prima e il successo del suo ex gruppo teatrale, sono il preludio a quanto sta per accadere. Infatti, come se non bastasse, arriva l’uno due che farebbe vacillare anche il più forte dei pugili: il licenziamento improvviso e una relazione decennale che si sgretola sotto i suoi piedi.
Si ritrova così in un vortice di negatività da cui non sa come uscire e nel momento di peggior sconforto, dopo aver pianto e pregato sulla tomba di sua madre, incontra Carlo, un vecchio amico di scuola che non vede dai tempi delle medie. Davanti a una pizza, rievocano i ricordi del passato e infine finiscono a raccontarsi il presente. Sarà proprio Carlo a spingere Federico lontano da tutti e tutto, proponendogli un lavoro nel suo albergo a San Francisco e, nonostante il rimorso di lasciare solo l’anziano padre rischi di divorarlo, si convince a partire per la California.

Una nuova vita, nuovi amici e soprattutto un incontro speciale, faranno sì che il nostro amico creda che il peggio sia finalmente soltanto un lontano ricordo. Ma gli spetti del passato sono sempre in agguato e ben presto si troverà nuovamente di fronte a una scelta difficile che lo metterà in condizione di rischiare tutto ciò che ha conquistato.
Questa volta seguirà il cuore o lascerà che la paura prenda il sopravvento?

Anteprima capitoli iniziali

Link Amazon
Link Streetlib
Link Kobobooks
Link Libreria Rizzoli
Link BookRepublic
Link Mondadori Store
Link Hoepli